Seleziona una pagina

Panzerotti ai cereali cotti al forno

Panzerotti ai cereali cotti al forno

Panzerotti ai cereali

Sono tarantina, di adozione sabauda, ma ci sono gusti e ricette della mia infanzia che mi porto dietro e quando posso mi diletto nell'interpretarle in chiave "sana" e adattabile al mio programma di alimentazione a basso contenuto glicemico. In origine, si sa, il panzerotto è fritto e Gesù se è buono, fragrante, porcoso e unto. Intendiamoci, non è di certo il male assoluto, concederselo qualche volta non vi ucciderà anzi, libererà meravigliose endorfine che in certe giornate levati, o un panzerotto o la vita. Ma detto questo, si possono trovare delle alternative sane con metodi di cottura differenti, che confortano comunque ed eliminano gli eventuali sensi di colpa, per chi ce li ha ben inteso, io ad esempio, no. La farina, io ho utilizzato farina integrale che è sicuramente più dura e difficile da lavorare e il gusto deve piacere, più farina di tipo 2, se volete potete farli con solo farina di tipo 2, sta a voi

Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Lievitazione 4 ore
Tempo totale 1 ora
Porzioni 20 panzerotti

Ingredienti

  • 300 grammi farina integrale ai 7 cereali
  • 200 grammi farina di tipo 2
  • 15 grammi lievito fresco
  • 30 ml olio di oliva
  • 280 ml acqua
  • 1 manciata sale
  • 1 cucchiaino zucchero

per il ripeino

  • 2 hg tacchino arrosto
  • 2 mozzarelle
  • 20 pomodorini

Istruzioni

  1. Intiepidire l'acqua e scioglierci bene girando con un cucchiaio lo zucchero ed il lievito

  2. Nella planetaria o sul tavolo da lavoro setacciare bene le due farine aggiungere l'acqua con il lievito e lo zucchero ed impastare per almeno 10 minuti, l'impasto si deve scaldare e deve risultare liscio ed omogeneo

  3. Far lievitare in luogo asciutto e coperto con un canovaccio per almeno 4 ore, deve raddoppiare il volume

  4. Passato il tempi di lievitazione stendere la pasta e con un coppapasta di almeno 10 centimetri ricavare i dischi

  5. Stendere bene i dischi ed inserire il ripieno: una fetta di tacchino, un pomodorino diviso a metà ed un pezzo di mozzarella. Richiuderli con cura aiutandosi con il rebbo di una forchetta bagnato d'acqua

  6. DIsporre i panzerotti su una teglia ricoperta di carta da forno ed infornare a 200° per 20/30 minuti finchè non saranno ben dorati

Difficoltà

Pubblicato il

18 marzo 2018

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This