Seleziona una pagina

Zuppa di pesce per principianti

Zuppa di pesce per principianti

 

Zuppa di pesce

Questa è la ricetta della zuppa di pesce, facile, veloce, infallibile. In questo caso ho usato gallinella, scampi e triglie di fango, ma nella zuppa possiamo metterci qualsiasi cosa, pesci saporiti ed economici che se trattati nel modo giusto vi faranno fare un figurone. Io qui ho speso circa 6 euro di pesce, per due zuppe. Una cena romantica assicurata 


P.S: la triglia è un pesce difficile, nel senso che ha molte lische ed è assai probabile che ve ne sfugga qualcuna. Per cominciare con una ricetta ancora più semplice vi suggerisco di usare pesci più facili da pulire una volta cotti, come orate, branzini, sgombri. Se volete andare ancora più sul sicuro, fatevelo aìsfilettare direttamente dal pescivendolo, ma non dimenticatevi la testa!

Chef Laura Motta

Ingredienti

  • 1 gallinella eviscerata e squamata
  • 4 scampetti puliti
  • 6 triglie di fango eviscerate e squamate
  • 1 spicchio aglio
  • 1 tazza pomodoro
  • 1 tazza acqua tiepida
  • 2 cm pasta di acciughe
  • 1 cucchiaio salsa di pesce (facoltativo)
  • 1 frisella a pezzi
  • qb olio
  • qb pepe
  • 4 foglie basilico

Istruzioni

  1. Mettere sul fuoco una padella abbastanza capiente e profonda con un filo d'olio, lo spicchio d'aglio, la pasta di acciughe

  2. Quando comincia a soffriggere aggiungere la testa della gallinella e le teste degli scampi. fare rosolare per bene schiacciando con un cucchiaio di legno di modo da far uscire tutti i gusti dai carapaci

  3. Aggiungere la tazza di pomodoro, un bicchiere d'acqua tiepida ed il cucchiaio di salsa di pesce

  4. Fare sobbollire a fuoco basso per 30 minuti. Dopo 15 minuti aggiungere la gallinella senza testa nel brodo

  5. Togliere la pentola dal fuoco e togliere la gallinella dal brodo e disporla su un piatto a raffreddare. Passare tutto il brodo in un passaverdure, o attraverso un colino molto sottile avendo cura di schiacciare tutti gli scarti di pesce per ottenere più sapore possibile

  6. Rimettere la zuppa sul fuoco e aggiungere prima le triglie e farle andare 2 minuti per lato, poi gli scampi incisi sul carapace per rendere più semplice il consumo. Fare andare altri 2 minuti. Spegnere il fuoco ed aggiungere 2 foglie di basilico

  7. Con una schiumarola scolare tutto il pesce dal brodo e metterlo nel piatto dove precedentemente avevamo adagiato la gallinella. Sfilettare gallinella e triglia e trasferire tutto il brodo in una brocca

  8. In una ciotola prendiamo una frisella, o del pane raffermo, e lo facciamo a pezzettoni con le mani

  9. Prepariamoci ad impiattare: disporre nel piatto fondo 2 scampi, i filetti di gallinella e di triglia ed i pezzi di frisella


  10. A questo punto versare nel piatto il brodo dalla brocca, e la zuppa di pesce è pronta. Laboriosa certo, ma facile facile

Difficoltà

Pubblicato il

12 settembre 2018

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This